immagine libro




(Cliccare su ogni immagine per ingrandirla)

Indice > Le Scienze > Chimica > Annales de chimie


Annales de chimie
(1789-1815)

Annales de chimie, ou Recueil de Memoires concernant la chimie et les arts qui en dépendent. Par MM. de Morveau, Lavoisier, Monge, Berthollet, de Fourcroy, le Baron de Dietrich, Hassenfratz & Adet.
A Paris : chez Fugs, Libraire, au coin de rues de Hurpoiz & Gille-Coeur. An III de la République. Tome premier. 1789-1815.
In 8?.

Tra i primissimi periodici europei dedicati alla chimica (il primo fu il Chemisches Journal di Lorenz von Crell, che iniziò le pubblicazioni nel 1778) gli Annales de chimie apparvero nel 1789. Promotore del progetto, che ebbe una parte importante nello sviluppo della chimica come scienza autonoma, fu Antoine Laurent Lavoisier, insieme ai maggiori scienziati francesi del tempo. La rivista, tuttora attiva, ha ospitatato nel corso della sua lunga vita molti dei lavori più significativi nella storia della chimica. La Biblioteca chimica possiede le annate più antiche, dal 1789 al 1815. Sul frontespizio del primo volume compare il timbro dell'Istituto di Studi superiori, laboratorio di Chimica. La data di uscita degli Annales è l'aprile del 1789: la dicitura 'an troisième de la république' si riferisce probabilmente al momento della riunione delle prime due annate in un unico volume.

Indice > Le Scienze > Chimica > Annales de chimie