immagine fondo




Indice > Biblioteca umanistica > Lettere > Fondo Merino, [Ambrosio Fernandez]


Fondo Merino, [Ambrosio Fernandez]

Il fondo, donato alla biblioteca nel 1931 dalla marchesa Caroline Morelli Wight in nome della defunta sorella Maria Louise, figlioccia ed erede dello spagnolo Ambrosio Fernandez Merino, consiste di circa 5.500 volumi a stampa dal XVIII al XX sec. riguardanti: filologia classica, letteratura italiana, francese, spagnola, storia, storia delle religioni, storia dell'arte, numismatica, geografia, filosofia.
In buone condizioni di conservazione. Catalogato su scheda. Consultazione ammessa. Prestito ammesso con riserva.
Merino, Ambrosio Fernandez: avvocato e studioso di Malaga, autore dell'opera 'Los gitanos', il cui manoscritto fu donato insieme al fondo. Molti volumi sono inseriti in sezioni delle sale di consultazione di alcuni dipartimenti. Sul frontespizio è impresso il timbro del fondo. Assieme alla biblioteca sono pervenuti in dono anche gli scaffali in legno, oggi custoditi nella ex sala del Consiglio della Facoltà di lettere e filosofia (attuale Sala di consultazione Rari). Fu fatto espresso divieto di alienare il fondo e le scaffalature, cui esso doveva restare unito; fu chiesta inoltre una lapide a memoria del donatore.

Indice > Biblioteca umanistica > Lettere > Fondo Merino, [Ambrosio Fernandez]