immagine fondo




Indice > Biblioteca umanistica > Lettere > Fondo Romani, [Fedele]


Fondo Romani, [Fedele]

Legato testamentario del 21 febbraio 1910 di 2.295 volumi di storia d'Italia, letteratura italiana, letteratura latina, filosofia, diritto. Il fondo comprende in prevalenza opere dall' 800 al '900; sono presenti anche 14 cinquecentine (in sezione particolare) e alcuni volumi del '600 e '700.
In buone condizioni di conservazione. Catalogato su scheda. Consultazione ammessa. Prestito ammesso. Riproduzione consentita.
Fedele Romani (Colledara, Teramo, 1855-Firenze 1910), libero docente presso il Regio Istituto di studi superiori di Firenze. Il fondo fu donato all'Istituto di studi superiori insieme alle carte Romani (un contenitore di materiali manoscritti e dattiloscritti) e alle scaffalature, con la clausola che venisse custodito in sala speciale. Era collocato in Sala I.

Indice > Biblioteca umanistica > Lettere > Fondo Romani, [Fedele]