immagine libro




(Cliccare su ogni immagine per ingrandirla)

Indice > Le Scienze > Botanica > Species plantarum


Species plantarum
(1753)
Linné, Karl af

Caroli Linnaei ... Species plantarum, exhibentes plantas rite cognitas, ad genera relatas, cum differentiis specificis, nominibus trivialibus, synonymis selectis, locis natalibus, secundum systema sexuale digestas.
Holmiae, impensis Laurentii Salvii, 1753.
2 v., in 8?.

Provenienza: Biblioteca Webb. Karl Linné (1707-1778), medico, botanico e zoologo svedese, è la figura dominante della botanica settecentesca: a lui si devono un rivoluzionario sistema di classificazione delle piante (fondato sulla disposizione degli organi riproduttivi) e soprattutto un sistema di nomenclatura (un sostantivo per il genere, un aggettivo per la specie) che si impose rapidamente ed è oggi universalmente adottato. La prima edizione di Species plantarum rappresenta l'inizio della moderna nomenclatura di gran parte dei vegetali (Spermatophyta, Pteridophyta, Sphagnaceae, Hepaticae, Lichenes e gran parte delle Algae).

Indice > Le Scienze > Botanica > Species plantarum