immagine libro

immagine libro

immagine libro




(Cliccare su ogni immagine per ingrandirla)

Indice > Le Scienze > Zoologia > Ricreatione dell'occhio e della mente


Ricreatione dell'occhio e della mente
(1681)
Buonanni, Filippo

Ricreatione dell'occhio e della mente nell'osseruation delle chiocciole, proposta a' curiosi delle opere della natura dal p. Filippo Buonanni della Compagnia di Giesù, con quattrocento, e cinquanta figure di testacei diuersi, sopra cui si spiegano molti curiosi problemi.
In Roma, per il Varese, 1681.
In 4?.

Provenienza: Museo di Fisica e Storia Naturale, poi Istituto di Anatomia Comparata. Presso la biblioteca di Biologia animale è conservata anche la traduzione latina dell'opera, pubblicata presso il medesimo stampatore nel 1684, anch'essa corredata da un ricco e raffinato apparato iconografico. Nella Ricreatione il Buonanni, allievo del Kircher, sostiene l'ormai anacronistica convinzione della generazione spontanea dei molluschi, riaccendendo una disputa che sembrava ormai risolta dai lavori pubblicati da Redi (Esperienze intorno alla generazione degli insetti, 1668) e Malpighi (Anatome plantarum, 1679). L'opera si distingue comunque per un impianto innovativo nella classificazione dei molluschi, e soprattutto per la pregevole fattura delle illustrazioni.

Indice > Le Scienze > Zoologia > Ricreatione dell'occhio e della mente