immagine libro

immagine libro




(Cliccare su ogni immagine per ingrandirla)

Indice > Le Scienze > Matematica > Introductio in analysin infinitorum


Introductio in analysin infinitorum
(1748)
Euler, Leonhard

Introductio in analysin infinitorum. Auctore Leonhardo Eulero, professore regio berolinensi, & Academiae Imperialis Scientiarum Petropolitanae socio.
Lausannae, apud Marcum-Michaelem Bousquet & socios, 1748.
2 v., in 4?.

Lo svizzero Leonhard Euler (1707-1783) può essere considerato la figura chiave della matematica settecentesca. La sua produzione scientifica è immensa, e spazia dal calcolo infinitesimale alle equazioni differenziali, alla geometria analitica e differenziale delle curve e delle superfici, alla teoria dei numeri, le serie e il calcolo delle variazioni. L'edizione critica delle sue opere, iniziata nel 1911, è tuttora in corso (quanto finora pubblicato è interamente posseduto dalla Biblioteca Matematica). La Introductio in analysin infinitorum costituisce la prima presentazione completa del calcolo infinitesimale e dell'analisi elementare. Provenienza: Fondo Toja.

Indice > Le Scienze > Matematica > Introductio in analysin infinitorum